Corona Render è alla versione 1.4!

Procede senza sosta lo sviluppo del render engine sempre più apprezzato da addetti ai lavori ed appassionati della grafica 3d in ambito Archviz e Design.
In queste settimana l'abbiamo messo alla prova e scriviamo le nostre impressioni in questo articolo.

Questa release promette di ridurre notevolmente i tempi di render, velocizzare il workflow e aumentare la stabilità generale dell'applicazione.

 

Ogni software house è impegnata costantemente nella ricerca del "Santo Graal" : ridurre ai minimi termini il rumore delle immagini con algoritmi sempre più veloci.
Sulla pagina ufficiale di Corona Render  potrete leggere in dettaglio ogni miglioramento raggiunto con questa versione.

In questo video potete apprezzare direttamente il lavoro svolto dal Team di Render Legion con le differenze tra la nuova versione e quella precedente.

 

A poche settimane dal rilascio, grazie alla DEMO GRATUITA (senza limitazione alcuna in termini di risoluzione o di presenza di watermark) e  funzionante per 45 giorni, abbiamo potuto effettuare qualche test, anche in vista del nuovo Corso di Render tutto dedicato a Corona che ci auguriamo di lanciare nei prossimi mesi!

Tra le caratteristiche  che abbiamo apprezzato di più in questa nuova versione sono sicuramente:

  • il supporto diretto a 3DS Max 2017, grazie al quale  ha bruciato sul tempo VRAY (ad oggi per caratteristiche e qualità, il motore di render più vicino)
  • il drastico miglioramento nel calcolo di scene con molte fonti luminose
  • la possibilità di attivare molteplici istanze di "Region Render" nello stesso Frame BufferNon cè che dire: quest'ultima è una funzione davvero utilissima.

Interessante anche le modalità di acquisto della licenza, che può essere tradizionale, educational o in abbonamento (mensile o settimanale)

 

Cosa dire in conclusione: il software fa passi da gigante e ha trovato velocemente uan platea di artisti 3D di altissimo livello che si sono cimentati con questo proramma realizzando immagini strabilianti.
Personaggi del calibro di Geretz, Bertrand Benoit e molti altri, come testimonia la Gallery presente su sito di Corona Render.
TEAM 3DITA